GINO ED AMICI CHE VIAGGIANO IN CAMPER

un gruppo di camperisti che operano in viaggi, raduni e solidarietà tra amici ti propongono

Tour in camper 


“LA GRANDE RUSSIA”


(Mosca, San Pietroburgo, Anello d’Oro) 

in collaborazione con un Tour Operator Russo


AMPLIATO CON PIU’ GIORNI IN RUSSIA, PIU’ VISITE, PIU’ CONTENUTI, STESSI COSTI

SOSTA A SAN PIETROBURGO E MOSCA NEI CAMPEGGI !!!

dal 1 Giugno al 27 Giugno 2018

TOUR PER TUTTI GLI AMICI DI GINO E PER CHI LO VUOLE DIVENTARE

Gino per festeggiare il quindicennale
 
del Versilia Camper Club offre a tutti

i partecipanti di questo Tour tutto il
 
carburante che sarà consumato in Russia

Il sogno di tanti camperisti è quello di andare almeno una volta in Russia. Noi del New Versilia Camper Club, essendoci già stati nel 2005, 2014, 2015, 2016 e 2017 con quattro Tour (Giugno, Luglio ed Agosto), nel 2018 si vuole ripetere gli stessi itinerari per accontentare le numerose richieste pervenute. Per esigenze di carattere logistico ci siamo rivolti ad un’altra agenzia russa che ci offre ospitalità in campeggi a Mosca e San Pietroburgo con tutti i confort necessari per il camperista. Rispetto ai passati Tour abbiamo aggiunto un giorno in più per visitare Mosca e San Pietroburgo ed inoltre abbiamo adottato dei prezzi più equi per le escursioni e le visite extra.
Il nostro sarà un Tour in Russia indimenticabile dove i veri protagonisti sarete voi. Un Tour, che fino a qualche tempo fa era impensabile farlo in camper, ora con gli accompagnatori è sicuramente tutto più facile e più sicuro.
Il Tour è proposto dal new Versilia Camper Club Gino ed amici viaggi in camper ed è indirizzato a tutti coloro che lo vogliono diventare ed a coloro che non desiderano intraprendere questo viaggio da soli. Per evitare ogni possibile problema ci siamo rivolti a persone preparate, i tre Tour in Russia sono stati programmati appositamente per noi.
L’agenzia ci garantisce l’assistenza nelle varie dogane con un accompagnatore russo sempre al seguito da quando si entra in Russia da Resneke in  Lettonia sino a quando il Tour sarà terminato a Narva in Estonia, inoltre provvederà a fornirci tutta la documentazione necessaria per entrare ed uscire dal territorio Russo con assicurazione sanitaria obbligatoria, traduzioni e visti.
Il nostro viaggio ha lo scopo di farci visitare la Russia, Mosca con le sue bellezze, dal Cremlino alla Piazza Rossa, alle fiabesche cupole dorate di San Basilio e tanto altro ancora. La bellissima ed indimenticabile San Pietroburgo con visita all’Ermitage con le sue stupende opere d’arte, la visita alla Cattedrale del Sangue Versato, la fortezza di San Pietro e Paolo, con le Tombe dei Romanoff, la villa più lunga del mondo di Caterina II° ed il suo interno, inoltre si visitano la residenza ed il parco Imperiale di Pietro il Grande e le stupende fontane dorate, non mancherà il tempo per passeggiare nelle vie dello shopping.
Nell’Anello d’Oro culla della civiltà russa, visiteremo tante città compreso il Vaticano Ortodosso ed ognuna di esse vi regalerà ricordi indelebili.


 
PROGRAMMA DI 27 GIORNI

Giorno 1 Giugno
Incontro tra i partecipanti al tour con l'accompagnatore presso il campeggio con area sosta.

Giorni 2, 3, 4, 5 Giugno
Giorni necessari per il trasferimento dal confine Italiano al confine Lettone-Russo. 
Lungo il tragitto si effettueranno delle soste itineranti per pranzare ed altro, mentre per la notte si sosta in campeggi prenotati ed aree di sosta videosorvegliate.
Dogana lettone-russa a Karsava
Arrivati alla frontiera lettone-russa il 5 giugno faremo l'incontro con l’accompagnatore russo per espletare il disbrigo delle formalità doganali. Attraversamento della frontiera russa a Karsava e pernottamento nel parcheggio custodito lungo l’autostrada Karsava-Petergof.

Giorno 6 Giugno Km. 174 Petergof-San Pietroburgo
Partenza in direzione di San Pietroburgo.
Sosta a Peterhof, residenza estiva di Pietro il Grande, il Versailles russo. 
Tempo libero.
Visita facoltativa guidata del parco di fontane
dorate che si estende tra il Mar Baltico ed il Grande Palazzo su una superficie di oltre 100 ettari, includendo un gran numero di fontane spettacolari in stile barocco. Visita guidata del Palazzo Grande. 
Al termine della visita trasferimento a San Pietroburgo e sistemazione nel campeggio di un hotel con acqua, scarico e elettricità.

Giorno 7 Giugno San Pietroburgo
Visita panoramica con bus turistico di San Pietroburgo la capitale culturale della Russia (la Venezia del Nord). 
Si visiteranno: la Prospettiva Nevskij, la Piazza Ostrovskij con la statua di Caterina La Grande, le Cattedrali della Madonna di Kazan’ e del Cristo Salvatore sul Sangue Versato, la Basilica di Sant’ Isacco, la Piazza delle Belle Arti, l'Ammiragliato, la Piazza del Senato con la statua “Cavaliere di Bronzo” di Pietro il Grande, il Campo di Marte, Giardini D’Estate. Pranzo libero in centro.
Visita guidata della Fortezza dei SS Paolo e Pietro con la necropoli della dinastia dei Romanov. 
Visita guidata della Cattedrale di Sant’Isacco, una delle più grandi cattedrali della Russia, con la salita sulla cupola con la bella vista sulla città.
Ingressi: Fortezza dei SS Paolo e Pietro, Cattedrale di Sant’Isacco, Cupola di Sant’Isacco.
 
Giorno 8 Giugno San Pietroburgo
Visita guidata dell’Ermitage, una delle più importanti collezioni d'arte del mondo; l'edificio in origine faceva parte della reggia imperiale che per due secoli ospitò le famiglie degli zar Romanov, fino al 1917, anno dell'inizio della Rivoluzione d'Ottobre.
Nel pomeriggio giro in battello per i canali della città sotto i numerosi ponti. Pranzo libero in centro.
Ingressi: Museo dell’Ermitage, giro in battello.

Giorno 9 Giugno San Pietroburgo
Giornata dedicata alle visite facoltative 
Visita con bus turistico e guida di Kronshtadt, città-fortezza situata sull’isola nella baia del fiume Neva, principale base navale nel Baltico con la visita alla bellissima cattedrale Navale, copia della Moschea Blu di Istanbul.
Pranzo libero in un ristorante sull’isola. 
Nel pomeriggio rientro al centro di San Pietroburgo e visita facoltativa della Cattedrale del Salvatore sul Sangue Versato. 
In una delle serate facoltativo: lo spettacolo folcloristico e San Pietroburgo by night con il magnifico spettacolo dell'apertura dei ponti.

Giorno 10 Giugno San Pietroburgo
Giornata dedicata alle visite facoltative. 
Per i prenotati la visita del leggendario incrociatore russo Aurora famoso per il colpo sparato che diede il segnale per la conquista del Palazzo d’inverno di San Pietroburgo durante la Grande Rivoluzione di Ottobre e dopo trasformata in una nave-museo.
Di seguito la visita facoltativa al museo degli impressionisti all’interno del Palazzo dello Stato Maggiore.
Di seguito la visita facoltativa alla metropolitana di San Pietroburgo.

Giorno 11 Giugno Km. 200 San Pietroburgo-Pushkin
Partenza da San Pietroburgo per Novgorod. Pranzo libero a Pushkin, tempo libero.
Visita facoltativa del Palazzo di Caterina la Grande con la facciata più lunga del mondo (350 metri) dove e’ custodita la celeberrima Stanza d’Ambra e con visita del magnifico Parco del Palazzo.
Trasferimento a San Pietroburgo e sistemazione nel campeggio di un hotel con acqua, scarico e elettricità.

Giorno 12 Giugno Km. 200 Novgorod-Tver
Visita a piedi del centro di Novgorod, la più antica città della Russia e di grande interesse storico e turistico. 
Visita guidata del Cremlino, del monumento del Millenario della Russia e della Cattedrale di Santa Sofia, la più antica Chiesa russa dell’XI secolo. Pranzo libero. 
Partenza per Mosca con pernottamento lungo l’autostrada in un parcheggio custodito.
Ingressi: Territorio del Cremlino e la Cattedrale di Santa Sofia.
 
Giorno 13 Giugno Km. 350 Tver-Serghiev Posad
Partenza per Serghiev Posad, proseguimento lungo l’autostrada Mosca-San Pietroburgo. Pranzo libero. Di sera arrivo a Serghiev Posad, tempo libero sul territorio del monastero. In caso dell'arrivo anticipato visita, nel tardo pomeriggio, del complesso del Monastero. 
Pernottamento a Serghiev Posad. 

Giorno 14 Giugno Km. 180 Serghiev Posad- Rostov
Visita del monastero di Sergiev Posad (il Vaticano Russo) sede del patriarca russo. Il Monastero della Santissima Trinità di San Sergio e una sorta di Lourdes ortodossa grazie anche alla presenza di una sorgente miracolosa all’interno del monastero. Visita guidata del Monastero. 
Partenza per Rostov. Pranzo in un ristorante della tipica cucina russa.
Visita guidata del Cremlino, uno dei più belli in tutta la Russia, scenario di numerosi film storici.
Visita del mercato dell’artigianato tradizionale di Finift. 
Trasferimento a Yaroslavl, sosta nel parcheggio custodito con acqua, scarico ed elettricità.
Ingressi: Cremlino di Rostov e Monastero di San Sergio.

Giorno 15 Giugno Yaroslavl
Città fondata nel 1010, tra le più antiche dell’Anello d’Oro e attraversata dalla ferrovia transiberiana, si lascia ammirare per i bellissimi edifici in stile barocco e neoclassico, chiese e monasteri. La città vecchia fa parte del patrimonio culturale mondiale dell’UNESCO. 
Visita guidata della città: passeggiata nei pressi del Cremlino, la Chiesa del profeta Elia del XVII secolo completamente affrescata, meta dei pellegrinaggi dei numerosi zar. 
Visita guidata del mercato di Yaroslavl, il più grande dell'Anello d’Oro ricco di prodotti locali e varie specialità.
Pranzo libero nl centro di Yaroslavl.
Ingressi: cattedrale di Sant’Elia, mercato di Yaroslavl, cattedrale dell'Assunzione.

Giorno 16 Giugno Km. 250 Costroma-Suzdal
Partenza da Yaroslavl e arrivo a Costroma lungo il fiume Volga (75km). Visita guidata del Monastero Ipatevskiy, il più importante monumento artistico del XII-XIV secolo ed i suoi interni, del mercato dell’artigianato. 
Visita guidata del museo delle costruzioni in legno dove sono custodite chiese in legno e izbe degli XVIII-XIX secoli, testimoni della vita quotidiana della popolazione rurale. Pranzo libero.
Trasferimento a Suzdal. Visita a piedi della città di Suzdal, autentica città-museo dalla incomparabile bellezza e fascino. Visita guidata del centro città e del Cremlino. Pernottamento a Suzdal. 
Ingressi: Monastero Ipatevskiy e Cattedrale della Trinità, museo delle costruzioni in legno, mercato, Cremlino di Suzdal, Monastero delle Deposizione delle Vesti. 

Giorno 17 Giugno Km. 220 Vladimir-Suzdal
Partenza per Vladimir, l’antica capitale della Russia che conserva due cattedrali del XII secolo. Visita guidata degli esterni a Vladimir. 
Partenza per Mosca (180km) e arrivo nel pomeriggio in campeggio di prima qualità con tutti i servizi. 
In serata (ore 22:00) per i prenotati visita By Night di Mosca con bus turistico e guida. 

Giorno 18 Giugno Mosca 
Visita guidata con bus turistico della capitale. 
Visita panoramica della città: la piazza Rossa, il Teatro Bolshoj, uno dei più celebri e blasonati templi del balletto classico mondiale, visita della Cattedrale di San Salvatore, uno dei più grandi luoghi di culto in Russia, la via Tverskaya, grande arteria commerciale, l’anello dei viali, sosta al Belvedere sulla cosiddetta Collina dei Passeri nei pressi della celebre Università Statale di Lomonosov con impareggiabile vista panoramica di Mosca, Grandi Magazzini Universali – GUM.
Pranzo libero in centro. Visita facoltativa alla Cattedrale di San Basilio.
Visita del Cremlino di Mosca e delle sue stupende Cattedrali.
Facoltativo: visita Armeria, la tesoreria degli zar.
Ingressi previsti nel programma: Cattedrale di San Salvatore, Cattedrali del Cremlino,

Giorno 19 Giugno Mosca 

Visita guidata delle sette stazioni della metropolitana di Mosca detta palazzo sotterraneo. La metropolitana di Mosca patrimonio dell’UNESCO è tra le più belle del mondo poiché rappresenta una sorta di polo museale con le stazioni decorate con marmi, stucchi, vetrate, mosaici, enormi lampadari etc. 
Giro in battello sul grande fiume Moscova, per ammirare il Cremlino ed i principali monumenti del centro città. Il Moscova è una grande arteria di trasporto fluviale che collega i vari centri abitativi intorno a Mosca e trasporta i loro cittadini nella capitale. Pranzo libero sul battello. 
Passeggiate per le vie caratteristiche del centro di Mosca: la famosissima via pedonale Stary Arbat con i suoi innumerevoli caffè, ristoranti e negozi di souvenir. 
Ingressi previsti nel programma: metropolitana di Mosca, battello sul Moscova.

Giorno 20 Giugno Mosca
Visita guidata dei padiglioni espositivi VDNH, Centro Espositivo di tutte le Russie, il complesso fieristico all’aperto, monumento ai successi sovietici.
Visita facoltativa guidata al museo dei cosmonauti dove sarà possibile ripercorrere le tappe fondamentali del programma spaziale sovietico.
Pranzo libero nei pressi del Centro Espositivo.
Visita facoltativa guidata del Mercato delle Pulci.
Ingressi: Centro Espositivo.

Giorno 21 Giugno Mosca
Giornata dedicata alle visite facoltative. Per i prenotati la visita con bus turistico e guida alla residenza di Ivan il Terribile a Mosca, uno dei più grandi musei dell’architettura medievale russa all’aperto che conserva i monumenti dei XVI-XVII secoli. 
Pranzo libero nei pressi della villa. Di seguito la visita in bus turistico e guida alla residenza di Caterina II a Mosca, con lo splendido parco con padiglioni, pergolati, boschetti, grotte artificiali, ponti decorativi etc.

Giorno 22 Giugno Km. 350 Mosca- Nelidovo 
Partenza da Mosca in direzione Nelidovo, verso la frontiera lettone-russa. 
Trasferimento per sosta notturna a Nelidovo. Sosta in un parcheggio custodito videosorvegliato e con guardia notturna.

Giorno 23 Giugno Km. 290 Nelidovo-Dogana-Lettona Russa 
Partenza da Nelidovo in direzione della dogana lettone-russa. 
All’uscita dalla Russia alla frontiera lettone sarete accompagnati sino all’entrata alla frontiera di Zilupe e forniti di tutta la documentazione per uscire tranquillamente dalla frontiera russa. 
Si avvertono i partecipanti che alla dogana lettone eseguono dei controlli di quanto presente all'interno del camper e nel frigorifero sequestrando tutti i prodotti alimentari soggetti all'embargo (formaggi, prosciutto, salumi, latte, birra, liquori, etc.), perché è proibito portare questi prodotti dalla Russia in Lettonia, quindi evitate di acquistarli o di averli a bordo prima di arrivare alla dogana.

Giorni 24, 25, 26, 27 Luglio
Giornate dedicate al rientro in Italia.
NOTA IMPORTANTE: il nostro tour termina alla frontiera russa dove i partecipanti saranno muniti di documenti necessari da presentare alla dogana ed uscire senza preoccupazione. Chi desidera ritornare con l'accompagnatore ricordiamo che le tappe notturne, diurne ed i tempi di riposo sono diversi dai tempi normali. Tutti i partecipanti saranno muniti alla partenza di coordinate GPS, cartografia ed indirizzi per ritornare da soli o in gruppo come avviene solitamente. 

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Equipaggio 2 persone adulte: € 2.050,00
Equipaggio 1 persona adulta: € 1.700,00
Terzo adulto: € 700,00
Minore fino a 14 anni non compiuti al momento dell’effettuazione del viaggio: € 400,00
Minore provvisto di passaporto da 14 a 18 anni non compiuti: € 500,00


LA QUOTA COMPRENDE:
-
Visti russi + assicurazione medica obligatoria
- Tasse doganali e registrazione del visto all’arrivo in Russia 
- Campeggi sorvegliati ed attrezzati a Mosca (5 notti) ed a San Pietroburgo (5 notti)

- Campeggi attrezzati o parcheggi custoditi lungo tutto l’itinerario: Nelidovo (1 notte), Suzdal (1 notte), Yaroslavl (2 notti), Sergiev Posad (1 notte), Tver (1 notte), Novgorod (1 notte)
- Assistenza alla frontiera in entrata (Lettonia-Russia) e un accompagnatore parlante italiano lungo tutto l’itinerario
 
- Accompagnamento alla frontiera con documentazione per uscire dalla Russia
- Guide professionali per visite guidate
- Bus turistici per spostamenti e visite come programma
e con la metropolitana a Mosca e San Pietroburgo dove previsto.
 
- Mappe città (Mosca, San Pietroburgo)
- Visite ed escursioni indicate nel programma
- Ingressi con guida a Mosca: Cattedrale di San Salvatore, Cattedrali del cremlino, metropolitana di Mosca, battello sul Moscova, Centro Espositivo.
- Ingressi con guida a Suzdal: Monastero della deposizione delle vesti, territorio del Cremlino di Suzdal.
- Ingressi con guida a Costroma: Monastero Ipatevskiy e Cattedrale della Trinità, museo delle costruzioni in legno, mercato.
- Ingressi con guida a Yaroslavl: cattedrale di Sant’Elia, mercato di Yaroslavl, Cattedrale dell'Assunzione.
- Pranzo in un ristorante della tipica cucina russa dove previsto, nella sosta a Rostov.
- Ingressi con guida a Rostov e Serghiev Posad: Cremlino di Rostov e Monastero di San Sergio.
- Ingressi con guida a Novgorod: Territorio del Cremlino e la Cattedrale di Santa Sofia.
- Ingressi con guida a San Pietroburgo: fortezza dei SS Paolo e Pietro, Cattedrale di Sant’Isacco, Cupola di Sant’Isacco, Museo dell’Ermitage, giro in battello.
- Il carburante consumato all'interno della Russia grazie all'offerta del club, l'ultimo rifornimento prima di Pushki
n.


LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Ingressi non indicati nel programma, pranzi/cene, prenotabili in loco
- Traduzioni patente di guida, deleghe alla guida
- Assicurazione RC russa, se non in possesso della Carta Verde valida per la Russia.
- Assicurazione medica extra per over 64 anni al momento di effettuazione del viaggio
- Autostrade, campeggi e gasolio andata e ritorno a carico del partecipante da confine Italiano a Resneke o Karsawa andata e ritorno.
- Tutto quanto non indicato ne "la quota comprende"
- Il programma è definitivo nel suo contenuto, potrebbe subire variazioni per date e visite senza alcun preavviso.
 


INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI:
Per qualsiasi informazione contattate
Gino Bozzoli: cell. 347 9607104
NOTA: prima di telefonare è consigliabile mandare una E-mail con il vostro numero telefonico e sarete contattati.
E-Mail: ginobozzoli@gmail.com 
Le iscrizioni sono aperte.
Il Tour viene annullato con meno di dieci equipaggi. 

Dopo l’iscrizione sarete muniti di un vademecum di tutte le attività e visite fuori programma con relativi costi e tutte le notizie riguardanti il Tour e tanto altro.

 

xRIASSUNTO DI UN VIAGGIO IN RUSSIA (AGOSTO 2017)
per vedere tutti i filmati del tour clicca qui

GINO BOZZOLI Via Montenero 3 55041 Lido di Camaiore - Tel. 347.9607104 - C.F. BZZGNI42T26E922A - E-Mail: ginobozzoli@gmail.com   -    Privacy policy